QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 10°24° 
Domani 10°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 30 settembre 2016

Attualità venerdì 15 gennaio 2016 ore 16:41

Meningite "Potenziare le vaccinazioni"

E' quanto afferma in una nota l'assessore al sociale Luigi Biancalani, dopo il caso di infezione da meningococco C a Prato

PRATO — "Non creiamo allarmismi, ma la vaccinazione è importante per prevenire i casi di meningococco C. Per questo ho chiesto alla Asl di potenziare il sistema delle vaccinazioni". E' quanto afferma in una nota l'assessore al sociale di Prato Luigi Biancalani, dopo il caso di infezione da meningococco C registrato oggi in città. "Ho parlato con l'ufficio prevenzione dell'Asl - aggiunge - chiedendo che i vaccini siano distribuiti non soltanto nel distretto di via Lavarone ma anche nei distretti periferici". "La vaccinazione è la protezione più sicura per combattere la diffusione del meningococco C - prosegue l'assessore -. La Regione ha messo in atto misure di profilassi importanti con la campagna straordinaria di vaccinazione che è stata prorogata fino al 30 giugno e che prevede la vaccinazione antimeningococco C tetravalente ACWY a tutti i cittadini tra i 20 e i 45 anni che vivono nelle aziende sanitarie in cui si è verificato un caso, quindi anche nell'area pratese". 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca