QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 18°21° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 28 giugno 2016

Attualità sabato 12 marzo 2016 ore 16:51

Un aiuto alle imprese per rimuovere l'amianto

La sostituzione delle coperture delle aziende al centro di una richiesta del sindaco Mauro Lorenzini alla Regione Toscana

MONTEMURLO — "La sicurezza del distretto industriale montemurlese passa anche dal completamento del processo di sostituzione dei vecchi tetti in amianto con il fotovoltaico. Per questo ho chiesto alla Regione Toscana uno specifico aiuto per quegli imprenditori disponibili a investire in questo senso". 

Queste le parole sindaco di Montemurlo Mauro Lorenzini, durante la cerimonia per il quinto anniversario dell'apertura del distaccamento dei vigili del fuoco. 

Un problema, l'amianto, su cui l'attenzione resta alta soprattutto in presenza di eventi come la tempesta di vento del 2015. 

Un primo grande passo in questo senso è stato fatto negli anni scorsi, ma ancora resta da lavorare per bonificare, soprattutto la zona industriale, dalle coperture in amianto.

"La legge sull'amianto esiste in Toscana dal 2013, ma mancano il piano ambientale ed i necessari finanziamenti - aggiunge Ilaria Bugetti, consigliere regionale tra i promotori della mozione sulla tutela dall’amianto - la nostra mozione impegna la Regione a trovare sul bilancio 2016 le risorse per sostenere, almeno in parte, il processo di rimozione delle coperture in amianto e di legarle così agli incentivi governativi sul credito d'imposta. In questo senso abbiamo avuto il pieno appoggio dell'assessore all'ambiente Federica Fratoni, che si impegnerà per completare il lavoro sull'amianto". 

A breve, anche un incontro tra istituzioni e associazioni di categoria.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità