QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 20°28° 
Domani 22°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
lunedì 25 luglio 2016

Attualità martedì 05 gennaio 2016 ore 16:41

Un incontro cosmopolita sotto la Rocca

Sono stati 26 i ragazzi provenienti da tutto il mondo che si sono ritrovati in Comune a Montemurlo nell'ambito del 'Winter Camp'

MONTEMURLO — Un modo sicuramente molto originale di aprire il nuovo anno

Provengono da Australia, Giappone, Messico, Brasile, Taiwan, Malesia, Turchia e Romania i giovani partecipanti al “Winter camp Bella Italia”, lo scambio internazionale promosso dal Lions Club distretto 108 l.a. Sesto Fiorentino, con il patrocinio del Comune di Montemurlo e la collaborazione del Cisom - Ordine Croce di Malta sezione di Montemurlo e Aido Montemurlo.

Un piccolo giro del mondo in otto bandiere, come quelle che sono state sistemate nella sala consiliare 'Angiolo Menicacci' del Comune che ha accolto i ragazzi. 

Presenti, oltre al sindaco Mauro Lorenzini, l'assessore alle politiche sociali Luciana Gori e alla cultura, Giuseppe Forastiero. Hanno partecipato  anche la presidente del Lions club Sesto Fiorentino, Loriana Fiordi, responsabile del campo internazionale, Mauro Fiordi dell'Aido e Francesco Messineo del Cisom. 

"Credo che sia davvero un bel modo per iniziare il nuovo anno - ha detto il sindaco - I volti e i sorrisi di questi giovani sono il miglior augurio per costruire un mondo di pace e fratellanza". 

I ragazzi hanno ricevuto alcune pubblicazioni e una bottiglietta d'olio extra vergine d'oliva della Filiera corta Montemurlo. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca