QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 12°29° 
Domani 10°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 27 settembre 2016

Attualità lunedì 25 gennaio 2016 ore 15:15

Fuori abitazioni, dentro aziende a nero

Macchine tessili e soppalchi destinati a dormitorio scoperti dalla polizia municipale in cinque appartamenti nel centro di Prato

PISTOIA — Uno scenario certo non nuovo per gli agenti della municipale pratese ma stavolta moltiplicato per cinque. Tanti sono le abitazioni che nascondevano i laboratori artigianali abusivi gestiti da cinesi scoperti durante il controllo eseguito in un complesso immobiliare in pieno centro.

Molti gli abusi edilizi riscontrati dagli agenti. All'interno erano stati creati doppi e tripli soppalchi da usare come camere da letto. I volumi delle stanze erano stati aumentati attraverso la chiusura di resedi e terrazzi.

Tutte le ditte erano a conduzione familiare. Ora gli affittuari sono stati denunciati, in attesa della segnalazione per l'attività in nero all'Agenzia delle entrate e alla Camera di commercio. 

Oltretutto, in quasi tutti gli appartamenti erano stati modificati gli impianti elettrici e del gas metano, per spostare gli attacchi delle cucine nei bagni o nei terrazzi, dove di fatto venivano preparati i pasti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità