QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 16°19° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 27 maggio 2016

Attualità mercoledì 23 marzo 2016 ore 22:41

​Aiuole e panchine vittime dello spaccio

Un gruppo di pratesi ha chiesto al sindaco di eliminare le sedute e le aree verdi in piazza San Marco per sottrarre nascondigli ai pusher

PRATO — Sono disposti a eliminare il verde che si trova intorno alle loro case pur di togliere ossigeno al degrado e allo spaccio. E' questa la soluzione chiesta da alcuni cittadini attraverso una petizione inviata al Comune.

Alla fine hanno ottenuto la disponibilità dell'amministrazione a rimuovere le panchine e le aiuole su un lato di piazza San Marco, alle porte del centro storico di Prato.

Dopo l'incontro tra amministrazione comunale e i rappresentanti dei cittadini di piazza San Marco, viale Vittorio Veneto viale Montegrappa, il sindaco Matteo Biffoni ha disposto un sopralluogo per dare le "prime risposte concrete" alle richieste avanzate nella petizione.

"Nessuno ha la presunzione di credere che si possa sconfiggere in uno schiocco di dita e
totalmente il fenomeno dello spaccio, ma mi rifiuto - ha detto il sindaco - di pensare che non si possa sistemare questa situazione. Ognuno per la propria parte e con i mezzi a disposizione. Intanto c'è stato il primo sopralluogo per rimuovere le panchine ed è stato chiesto agli uffici di procedere per permettere ad un condominio di piazza San Marco di togliere le aiuole di pertinenza".

Il prefetto e il questore, intanto, hanno già dato la propria disponibilità per un incontro con i cittadini il 30 marzo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca