QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 9° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 12 dicembre 2017

Attualità martedì 05 dicembre 2017 ore 17:35

I lavori per la Direttissima preoccupano i Comuni

Le amministrazioni interessate dai cantieri per la linea ferroviaria Bologna-Prato hanno scritto a Regioni, Ministero dei Trasporti e Rfi

PRATO — La realizzazione della linea ferroviaria "Direttissima" fra Bologna e Prato è vista con preoccupazione dalle amministrazioni toscane e emiliane, che ora intravedono tre anni di pesanti disagi.

Sul fronte toscano, i sindaci di Prato, Vernio, Vaiano e dell'Unione Val di Bisenzio hanno chiesto a Ministero, Regione e Rfi di modificare il progetto per minimizzare i disagi. Altrettanto hanno i fatto i colleghi sul versante emiliano.

Nello specifico, si chiede di modificare e integrare il protocollo d'intesa sottoscritto sui lavori previsti tra il 2018 e il 2021, programmati al fine di ammodernare la linea trasporto merci e adeguarla agli standard europei. Il protocollo già sottoscritto prevede il blocco dei convogli passeggeri nei giorni festivi per l'intera giornata e nei feriali dalle 9,30 alle 16,30.

La paura dei sindaci è che i blocchi provochino un incremento non sostenibile del traffico veicolare, con gravi ripercussioni per ambiente, vivibilità e turismo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità