QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 18 gennaio 2018

Cronaca venerdì 15 dicembre 2017 ore 14:56

Il market della cocaina in zona Cantiere

Quanto sequestrato dalla polizia in via Anile, Prato

Un controllo mirato della polizia in zona Cantiere ha permesso di individuare uno spacciatore e i suoi insospettabili clienti



PRATO — Al termine di un appostamento durato quattro ore gli agenti della mobile, sezione antidroga e contrasto al crimine diffuso, hanno accertato uno smercio di cocaina portato avanti da un residente di via Anile.

Durante l'appostamento sono state notate quattro persone far visita all'uomo, successivamente controllate. con sé avevano della droga appena acquistata, in tutto 2,7 grammi di cocaina e 3,17 grammi di hashish. 

I clienti, curiosamente tutti pratesi che lavorano nel settore della ristorazione, sono stati segnalati amministrativamente alla prefettura quali assuntori di droghe.

Alle 2 di notte è quindi scattato il blitz nell'abitazione di via Anile, dove è stato trovato un quarantacinquenne anch'esso pratese e incensurato, in grado di tenere un tenore di vita piuttosto elevato nonostante la sua condizione di disoccupato. Nella sua disponibilità, fra l'altro, sono stati trovati anche uno scooter e un'auto di valore, acquistati di recente.

Dalla perquisizione sono saltate fuori 120 dosi già confezionate di cocaina, per un totale di 67,85 grammi, nonché 5 confezioni di farmaci contenenti ormoni dopanti e denaro contante per complessivi 7.870 euro.

L'uomo è stato arrestato per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga e i soldi, considerati provento dell'attività illecita, sono stati sequestrati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Cronaca