QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 22°31° 
Domani 20°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
sabato 23 luglio 2016

Attualità mercoledì 09 marzo 2016 ore 12:00

Orti sociali anche ai disoccupati

Si allarga il ventaglio dei possibili beneficiari su disposizione dell'assassore all'ambiente del Comune di Prato Filippo Alessi

PRATO — L'assegnazione degli orti sociali si allarga a disoccupati ed esodati, oltre ai pensionati. 

La Giunta ha deliberato alcune modifiche al "Regolamento degli orti e degli oliveti sociali".

"Un gesto di sensibilità per dare un'opportunità di occupazione in più, anche se temporaneo e saltuario, a chi vive un momento di difficoltà", dichiara l'assessore all'Ambiente Filippo Alessi.

L'età minima per fare richiesta scende da 65 a 50 anni. Variazione anche per quel che riguarda il numero di piante di olivo assegnabili a ciascun olivicoltore, che sale da 15/20 a 30.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca