QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi -1°4° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 20 febbraio 2018

Cronaca giovedì 01 febbraio 2018 ore 14:26

Salvato dal pestaggio picchia i poliziotti

Intervenuti in piena notte per sedare una rissa fra nordafricani, gli agenti si sono trovati di fronte a una furia scatenata



PRATO — Erano quasi le 4 di questa notte quando una volante, nei pressi di via Monnet, ha notato alcuni nordafricani che stavano picchiando un uomo nella vicina in via Roncioni. Il pronto intervento degli agenti ha messo in fuga gli aggressori, mentre l’aggredito è stato identificato per un ventiduenne marocchino residente a Prato con regolare permesso di soggiorno ma con alle spalle svariati precedenti penali per reati di diversa natura, tra cui lo spaccio di stupefacenti.

Gli agenti hanno provato senza successo a chiarire le cause del pestaggio, non ottenendo alcuna utile indicazione dal nordafricano. Il quale, al contrario, avrebbe assunto senza motivo una condotta violenta verso i poliziotti, rifiutando l’intervento dei sanitari del 118 sopraggiunti sul posto e minacciando e aggredendo i poliziotti fino al punto da rompere un tergicristallo della volante.

Presto immobilizzato e messo in sicurezza nell’auto di servizio, il 22enne scalmanato è stato portato in Questura, dove ha continuato a dare in escandescenze. Ancora sono intervenuti i sanitari del 118, che questa volta hanno prestato cure sia al marocchino sia agli agli agenti, per ferite al torace e al ginocchio giudicate poi guaribili in tre giorni.

Alla fine il pregiudicato marocchino è stato arrestato per i reati di violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché per danneggiamento aggravato dei beni dello Stato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca