QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi -2°10° 
Domani -4°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 08 dicembre 2016

Attualità lunedì 28 marzo 2016 ore 06:30

Quegli stereotipi duri a morire

Ultimo appuntamento alla biblioteca Della Fonte di Montemurlo con il 'marzo delle donne' insieme alla giudice Jacqueline Monica Magi

MONTEMURLO — Una discussione sugli stereotipi che ancora attanagliano la condizione femminile. All'incontro di mercoledì in biblioteca saranno presenti l'assessora alle pari opportunità del Comune di Montemurlo, Luciana Gori, le componenti della commissione pari opportunità ed interverrà la giudice Jacqueline Monica Magi.

Al centro ci sarà il libro “Madame Bovary era un uomo e Mastro Don Gesualdo era una donna: ovvero fate attenzione agli stereotipi” di Alice Caramella, Jacqueline Monica Magi e Marina Zazzo.

"Stavolta ho voluto realizzare qualcosa di diverso dalle precedenti indagini sulla situazione femminile - scrive l'autrice - ho voluto mettere su carta una serie di riflessioni che definirei antropologico-sociologiche".

Di Montecatini Terme, Jacqueline Monica Magi è stata per molti anni giudice del lavoro presso il tribunale di Livorno, dopo un'esperienza di sostituto procuratore della repubblica a Pistoia. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca