Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:53 METEO:VERNIO18°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Cronaca giovedì 05 ottobre 2017 ore 13:56

"Profondo dolore per la morte dell'operaio"

Brenda Barnini

L'incidente mortale sul lavoro è avvenuto questa mattina al Pozzale, è morto un uomo di 46 anni. Barnini: "Siamo vicini alla famiglia"



EMPOLI — Guerino Elia, operaio di 46 anni è morto questa mattina cadendo dal tetto di un'azienda dove stava lavorando per conto di una ditta di Poggio a Caiano. L'incidente mortale sul lavoro è avvenuto questa mattina verso le 10 in località Pozzale. Inutili sono stati i soccorsi, Elia lascia la moglie e tre figli.

La sindaca di Empoli Brenda Barnini ha detto: "Ho appreso con profondo dolore della morte di un uomo di 46 anni rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro, questa mattina, mentre si trovava in una azienda della nostra città. Notizie come questa ci colpiscono e ci amareggiano profondamente. Non potrebbe essere altrimenti di fronte a un padre di famiglia che se ne va in giovane età e in un modo così tragico". Barnini, esprimendo cordoglio ai familiari ha aggiunto: "Non conosciamo le cause all’origine di questo tragico episodio, come istituzioni intendiamo rimarcare l’importanza della prevenzione e delle condizioni di sicurezza sul posto di lavoro, che devono essere un obiettivo condiviso e sostenuto dall’attenzione e dalla collaborazione di tutte le parti interessate".

"Alla famiglia di Guerino Elia, alla moglie, ai tre figli e a tutti i suoi cari – ha concluso Barnini – va la mia personale vicinanza, unita a quella dell’amministrazione comunale e della città tutta. Vicinanza umana alla famiglia e sostegno al lavoro delle istituzioni che avranno il compito di chiarire l’esatta dinamica dell’incidente. Insistere sulla prevenzione ad ogni livello: un impegno che riguarda tutti".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con i nuovi positivi emersi oggi, nel Pistoiese gli infettati da inizio pandemia superano quota 21.600. I dati in dettaglio dai bollettini ufficiali
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità