QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 12°18° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 16 ottobre 2018

Cronaca venerdì 13 gennaio 2017 ore 13:05

Cucciolo maltrattato muore dopo giorni di agonia

Un Rottweiler è stato salvato nei giorni scorsi dalle Guardie Zoofile Gna a Prato. Il cane era in condizioni disperate ed è morto dopo due giorni



FIRENZE — Non ce l'ha fatta il cucciolo salvato dalle Guardie zoofile dopo una segnalazione da parte dei cittadini. Il proprietario di origini cinesi è stato denunciato per maltrattamento di animali.

Il cane è stato trovato richiuso in un recinto con gli arti posteriori paralizzati, ma non solo, aveva anche ferite da maltrattamenti su tutto il corpo. 

Il cucciolo di 11 mesi era stato portato in salvo dalle Guardie zoofile e consegnato a Sos animali per le cure. Ma dopo due giorni è deceduto. Il cane aveva passato diversi giorni al gelo ed era in ipotermia quando è stato portato al canile per le cure. Il Rottweiler era anche malato: aveva una patologia alle zampe posteriori e non curata dal proprietario si era aggravata paralizzando gli arti del cane. Il proprietario è stato denunciato per maltrattamenti ad animali.

Le guardie Zoofile di prato ogni giorno ricevono circa 15 segnalazioni per cani maltrattati.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca