comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:22 METEO:VERNIO11°16°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
domenica 25 ottobre 2020
corriere tv
Cervinia, la funivia presa d'assalto nonostante il Covid: polemiche sui social

Attualità venerdì 16 ottobre 2020 ore 09:40

I giardini chiudono di sera: Covid? No, vandali

scivolo
Foto di repertorio

Stretta del sindaco Calamai che, con un'ordinanza, ha disposto orari precisi di apertura e chiusura per fermare l'escalation di atti vandalici



MONTEMURLO — Il sindaco di Montemurlo Simone Calamai ha definito, con un'ordinanza, orari precisi di apertura e chiusura per i giardini del Parco della Pace di via Deledda a Fornacelle e del giardino Piccolo Principe di piazza della Costituzione. Colpa degli atti vandalici che, soprattutto di notte, si sono ripetuti in queste aree pubbliche destinate prioritariamente ai più piccoli.

L'accesso ai due giardini d'ora in avanti sarà quindi regolato da un preciso orario. Dal 1 novembre al 31 marzo l' apertura sarà dalle ore 8 alle 21. In estate, invece, dal 1 aprile al 31 ottobre, la chiusura slitterà alle 23

(l'orario sarà dalle ore 8 alle 23)

La decisione è maturata per l'impossibilità di tollerare ancora "gli atti vandalici che ultimamente hanno visto protagonista sopratutto il parco del Piccolo Principe, dove ad essere stati presi di mira sono i piccoli giochi a molla, la panchina circolare fatta a mattoni e il cancello d'ingresso danneggiato numerose volte. - hanno detto il sindaco Simone Calamai e l'assessore alle aree verdi Alberto Vignoli – La chiusura serale dei due giardini, siamo certi, scoraggerà chi approfitta delle ore notturne per compiere incomprensibili danneggiamenti, che fanno male a tutta la collettività. La misura servirà anche per garantire la quiete pubblica durante la notte".

Chi sarà trovato nei parchi e non rispetterà l'ordinanza sarà denunciato e multato da 25 a 500 euro.  

Saranno anche aumentati i controlli della polizia municipale in tutti i giardini pubblici del territorio e qui entra in gioco anche l'emergenza Covid visto che, spiega ancora il Comune, la misura servirà a garantire il rispetto del decreto governativo sull'uso della mascherina anche all'aperto.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca