Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:VERNIO13°17°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità martedì 12 luglio 2022 ore 10:39

​Cup online, prove pratiche digitali in ospedale

Gli operatori del Cup presenti all’ingresso degli ospedali verificano le competenze digitali dei cittadini e la fruibilità del sistema CUP 2.0



PISTOIA — Una postazione pratica per l'uso dei servizi digitali della Salute in Toscana, è il desk del Cup 2.0 presente in alcuni ospedali della Asl Toscana Centro.

L'ultima tappa all’ospedale San Jacopo di Pistoia per l'iniziativa nazionale Competenze Digitali –Senior eHeath interamente finanziato da Engineering e proposto all'interno del Progetto Repubblica Digitale, con la presenza di operatori Cup che hanno verificato le competenze digitali dei cittadini e la fruibilità del sistema CUP 2.0.

Le ultime rilevazioni che riguardano l’uso del digitale per prenotare: nella AUSL Toscana centro da 6.808 cittadini nel mese di Gennaio a 24.919 a Giugno: dall’inizio dell’anno ad oggi le prenotazioni online sono state 103.072.

I cittadini sono stati invitati a simulare le prenotazioni delle prestazioni attraverso la modalità online, sono stati osservati nelle loro attitudini e nei punti critici, per verificare in un momento successivo i loro effettivi bisogni. In pratica le persone sono state sottoposte ad una sorta di test (della durata di circa venti minuti) nel corso del quale gli operatori hanno raccolto le informazioni sulle abitudini digitali e sulle possibilità di reale accesso ai sistemi informatici, disporre o meno, per esempio, di computer e/o smartphone.

I dati raccolti verranno poi analizzati e l’indagine è finalizzata a combattere il divario digitale e culturale presente nella popolazione italiana, in particolare tra gli over 65 ed i loro caregiver per sostenere la massima inclusione digitale e favorire l’educazione sulle tecnologie del futuro.

La verifica sulle competenze digitali dei cittadini si è svolta in questi giorni anche in altri presidi ospedalieri e territoriali dell’Azienda Usl Toscana centro.

“L’attuale sistema informatico – ha dichiarato il dottor Leonardo Pasquini, Direttore staff Direzione Amministrativa- è in grado di programmare gli appuntamenti per le prestazioni. Sempre di più vogliamo assicurare ai cittadini un facile accesso alle modalità di prenotazione offrendo diverse opportunità: le prenotazioni si possono effettuare recandosi agli sportelli, telefonando ma anche anche attraverso il tablet e lo smartphone collegandosi al portale Prenotasanita o tramite la App Toscana Salute”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritiro a domicilio verrà effettuato nei Comuni di Prato, Cantagallo, Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Vernio, Agliana, Montale e Quarrata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Cronaca