QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 10° 
Domani -6°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 11 dicembre 2018

Cronaca lunedì 23 luglio 2018 ore 13:20

Contrabbanda ed evade per cento milioni di euro

Un imprenditore straniero è stato scoperto dalla guardia di finanza. Trafficava coi tessuti ed evadeva le tasse con aziende prestanome



PRATO — Importava grosse quantità di tessuti di contrabbando e nascondeva al fisco i ricavi, stimati in almeno cento milioni di euro,  con conseguente evasione fiscale di 22 milioni, oltre a tre milioni di Irap e 200mila euro di diritti doganali.

Protagonista è un imprenditore cinese che opera a Prato e che è stato scoperto dalla guardia di finanza.

L'uomo aveva messo su un sistema di due società gestite da prestanome. 

Le indagini della finanza sono partite nell'autunno del 2017 dopo due maxisequestri di merce di contrabbando.

L'imprenditore è accusato di evasione fiscale, contrabbando aggravato ed esibizione di documentazione falsa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca