QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi -4°4° 
Domani -7°6° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
lunedì 17 dicembre 2018

Cronaca martedì 13 novembre 2018 ore 11:32

Lite tra operai, arriva la polizia

Il diverbio, scoppiato per futili motivi, ha portato al ferimento di un braccio di un uomo che è stato colpito con una forbice



PRATO — Alle 12,40 di ieri la polizia è arrivata in una ditta tessile in via del Molinuzzo, nella zona industriale del Macrolotto Uno, gestita da cittadini cinesi, per segnalazione di una lite tra due suoi operai, uno pakistano e l’altro cinese. Il primo è stato ferito al braccio con una forbice dal secondo.

Sul posto gli agenti hanno identificato il ferito, un ventinovenne pakistano e hanno appreso che la lite è nata per futili motivi. L'altro coinvolto è un ventisettenne cinese residente a Prato, regolarmente soggiornante, che è stato poi denunciato in stato di libertà per il reato di lesioni personali aggravate, mentre il pakistano è stato fatto assistere da personale sanitario del 118, che gli ha praticato le cure del caso per la ferita patita al braccio, con prognosi di 8 giorni di guarigione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca