comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 10°16° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 10:21

Il centro Pecci riapre i battenti

Il centro per l’arte contemporanea riaprirà il 21 maggio. A giugno una grande mostra dedicata al fotografo Ren Hang



PRATO — Il centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci riapre i battenti dopo la chiusura imposta dall'emergenza coronavirus.

Dopo 10 settimane di chiusura, gli spazi sono stati sanificati e riorganizzati secondo le indicazioni delle autorità. I visitatori non potranno essere più d 60 contemporaneamente.

Il museo riaprirà giovedì 21 maggio e fino al 3 gugno l'ingresso sarà gratuito

Il museo riapre con la mostra, prorogata fino al 23 agosto, The missing planet.

Il 4 giugno, inoltre, aprirà la prima mostra italiana dedicata all’acclamato fotografo e poeta cinese Ren Hang, tragicamente scomparso a 29 anni. L’artista è noto soprattutto per la sua ricerca su corpo, identità, sessualità e rapporto uomo-natura. Nella mostra al Centro Pecci verrà esposta una selezione di scatti provenienti da collezioni internazionali.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca