QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 16°25° 
Domani 14°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 21 settembre 2018

Cronaca lunedì 13 agosto 2018 ore 18:40

Scoperto canile abusivo con 54 animali

Il proprietario teneva i cani, di diverse razze, in casa. Hanno il microchip, ma erano in condizioni precarie. Tra gli animali anche un cavallo



PRATO — Un allevamento abusivo nella propria abitazione che contava 54 animali di varie razze, tutti detenuti regolarmente e con microchip ma in condizioni igieniche precarie.

Il luogo è stato scoperto dalle guardie zoofile Enpa e dalla polizia municipale di Prato in una zona agricola in periferia.

La segnalazione che ha portato a scoprire tutto il canile abusivo faceva notare solo il maltrattamento di un cavallo.

L'equino era legato a una corda molto corta ed esposto all'aria aperta senza protezioni dal sole o dalle precipitazioni.

Le guardie hanno sentito anche guaire dei cani e ne hanno chiesto conto al proprietario. L'uomo non ha permesso ai controllori di entrare nella casa ma ha portato fuori, uno a uno, i cani che erano tutti dotati di microchip.

Questo non è bastato alle guardie che in una perquisizione successiva, autorizzata dalla procura di Prato, è entrata e si è trovata davanti alla situazione precaria per i cani.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro