QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 13°22° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 15 ottobre 2019

Cronaca venerdì 09 agosto 2019 ore 16:40

Una telecamera inchioda la banda di rapinatori

Finti carabinieri armati di pistola si fecero consegnare 11mila euro. Ma non avevano fatto i conti con la videosorveglianza



PRATO — Fingendosi carabinieri, si presentarono alla porta di una giovane coppia dicendo di dover fare una perquisizione e minacciando i due con una pistola si fecero consegnare 11mila euro.

I fatti risalgono a maggio. Ora, in carcere, con l'accusa di rapina a mano armata, sono finiti tre pregiudicati campani di 60 a 33 e 38 anni.

I tre non avevano fatto i conti con la telecamera di sicurezza installata nell'appartamento, che li ha ripresi in azione e che ha permesso ai carabinieri di identificarli, comparando i loro volti con le foto archiviate nelle banche dati. 

I tre sono adesso nel carcere di Poggioreale



Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità