comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 18°19° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Incontro con il centrodestra, Conte cita Moretti: «Ricorda un po' ‘Ecce Bombo'...mi si nota di più a Chigi o a Villa Pamphilj?»

Attualità lunedì 22 giugno 2020 ore 19:15

Caduta mortale, inchiesta per omicidio colposo

La procura ha disposto l'autopsia sul corpo dell'uomo di 56 anni precipitato stamattina dal tetto di un capannone dove erano in corso dei lavori



PRATO — Sarà l'autopsia a fornire chiarimenti sul tragico decesso del muratore di 56 anni, di origine albanese, che ha perso la vita precipitando dal tetto di un'autofficina, in via Goito.

Secondo una prima ricostruzione l'uomo si trovava sulla copertura dell'edificio insieme ad alcuni colleghi e improvvisamente è caduto giù, sfondando il lucernario e impattando violentemente a terra dopo un volo di una decina di metri. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, era già spirato.

La procura ha aperto un'inchiesta sull'incidente, ipotizzando il reato di omicidio colposo.

"Purtroppo con la ripresa di tutte le attività sono ripresi anche gli infortuni sul lavoro, anche quelli mortali - ha commentato l'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi - Alla famiglia dell'operaio albanese morto stamani a Prato esprimo la mia vicinanza e il mio cordoglio".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità