QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 17°24° 
Domani 16°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 15 agosto 2018

Cronaca martedì 23 gennaio 2018 ore 17:35

Cinesi morti nel rogo, le condanne

Ha patteggiato due anni e sei mesi la proprietaria della casa di Vaiano trasformata in azienda e andata a fuoco. Sentenza anche per i titolari



PRATO — Il drammatico incendio in cui persero la vita due operai cinesi, un uomo e una donna rispettivamente di 39 e 37 anni, risale al 26 agosto scorso. Il rogo scoppiò in un'abitazione di Vaiano proprietà di un'italiana e data in affitto a una coppia anch'essa cinese.

Oggi la proprietaria dell'immobile ha patteggiato davanti al gup due anni e sei mesi di carcere. Il giudice ha invece condannato a tre anni e due mesi i titolari della ditta.

Stando alla ricostruzione dell'accusa, la proprietaria dell'abitazione era consapevole che l'edificio era stato trasformato in un'azienda.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità