QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 14°15° 
Domani 13°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
domenica 22 settembre 2019

Attualità lunedì 26 agosto 2019 ore 12:17

A settembre "Prato è spettacolo"

Tutti gli eventi della quinta edizione del Festival con grandi eventi sul palco di piazza Duomo e appuntamenti in tutta la città



PRATO — Torna anche nel 2019 "Settembre, Prato è spettacolo" e la città si prepara alla grande festa organizzata da Fonderia Cultart in collaborazione con il Comune di Prato e con il contributo della Regione Toscana. 

Si comincia il 28 agosto in piazza Duomo alle 21 con "A ruota libera", lo spettacolo "diretto in diretta" dal regista Giovanni Veronesi, protagonista insieme ad Alessandro Haber, Rocco Papaleo e Sergio Rubini. Un'anteprima in attesa dell'apertura ufficiale del Festival, con una chiacchierata musicale accompagnata dall'Orchestra Musica da Ripostiglio insieme al cast che sarà impegnato su Rai2 a partire da ottobre nella trasmissione 'Maledetti Amici Miei'. 

Ad aprire ufficialmente il festival sarà Gazzelle, il 29 agosto sempre in piazza Duomo. Gazzelle, all'anagrade Flavio Pardini, è uno dei nomi di punta del panorama musicale italiano contemporaneo. Sound ricercato, arrangiamenti minimal, Gazzelle è uno dei più apprezzati giovani cantautori. Un artista da milioni di ascolti e 'sold out' per i suoi oltre 90 concerti live. 

Salmo, protagonista dei principali festival italiani con il suo ''Playlist Tour'', sarà protagonista sul palco il 30 agosto. Pioniere della musica, ha saputo cambiare i connotati del rap introducendo elementi di elettronica e hardcore.

Il 31 agosto sarà la volta di Mike Patton, con il progetto, tutto italiano, "Mondo Cane". Lo storico leader dei "Faith No More", infatti, è da sempre innamorato dell'Italia. Il suo sarà un percorso di rivisitazione dei mostri sacri della musica italiana, da Gino Paoli a Luigi Tenco, da Fred Buscaglione e Fred Bongusto. Ad accompagnarlo, la storica Camerata Strumentale "Città di Prato" e altri importanti musicisti italiani. 

Le due cult band "The Flaming Lips" e "Eels" saliranno sul palco il 1 settembre. I "Flaming Lips" tornano in Italia per la loro unica data estiva dopo quella, lo scorso novembre, all'Alcatraz di Milano. Scenografie imperdibili, marionette e proiezioni sono il tratto tipico dei loro spettacoli. E poi "Eels", che arrivano in Italia mentre sono impegnati in un lungo tour che attraversa da est a ovest gli Stati Uniti. Mark Oliver Everett aka Mr. E, l'anima della band, ha definito la sua "solo musica" spiegando che "il mondo è un casino. Il cambiamento inizia dal tuo giardino e sono abbastanza ottimista da credere che questo semplice pensiero possa riuscire a cambiare il mondo". 

I Subsonica arriveranno il 2 settembre sul palco di piazza Duomo dopo uno scoppiettante tour nei palazzetti italiani accompagnati da una spettacolare scenografia fatta di cinque piattaforme in movimento che simboleggiano le anime della band che ha rivoluzionato la scena musicale con la sua musica influenzata dai linguaggi più sperimentali. 

Carl Brave, al secolo Carlo Luigi Coraggio, sarà protagonista della serata del 3 settembre. Produttore e paroliere romano, ha conquistato il Disco di Platino con "Notti Brave", il disco uscito nel 2018 il cui successo è stato trainato dal singolo "Fotografia" interpretato con Fabri Fibra e Francesca Michielin. 

Il settembre spazio al tradizionale concerto della Camerata Strumentale "Città di Prato", vera istituzione cittadina. Posti liberi fino a esaurimento. A dirigere sarà il maestro Jonathan Webb con il soprano Elizaveta Martirosyan. "Bohemian Rapsody" il titolo dello spettacolo con musiche di Dvorak e Bedrich Smetana. 

Il 6 settembre gran finale con l'ultima serata di Radio Bruno Estate 2019 insieme a Mahmood, J-Ax, Luca Carboni, Fred De Palma, Shade, Tiromancino, Giordana Angi, Federica Carta. Presentano Alessia Ventura e Enzo Ferrari. 

Tra gli altri eventi di "Prato settembre è spettacolo" torna la Piazza dei Piccoli in piazza Santa Maria in Castello dal 29 agosto al 3 settembre con i laboratori, gli spettacoli e i giochi nel giardino creato in pieno centro storico. 

Molte le novità di quest'anno: la rassegna delle giovani band "UnderStage 35" in collaborazione con Santavalvola a Officina Giovani dal 31 agosto al 3 settembre. E poi il Dopofestival Secret Show sempre a Officina Giovani a mezzanotte il 30 e 31 agosto, Freaky Deaky al Museo di Palazzo Pretorio e al Centro Pecci e Creative Factory/Self made Market dal 1 al 3 settembre a Officina Giovani. 

I biglietti degli eventi sono in vendita su Ticketone e al Box Office Toscana. Info al numero 0574 603376 e su www.settembreprato.it



Tag

Atreju, Conte accolto da Giorgia Meloni: «Tu pensavi che io non venissi?»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca