comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 10°17° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 17:50

Plasma contro il Covid, ci sono i primi donatori toscani

Trasfusione

Sono 40, tutti guariti dal Covid-19 e hanno offerto il loro plasma iperimmune per sperimentare la terapia. Nella Asl Centro 12 sedi dove donare



FIRENZE — Ci sono i primi 40 donatori volontari di plasma iperimmune per sperimentare la terapia contro il Covid-19: è stata infatti costituita la prima lista d'attesa nel territorio della Asl Toscana Centro, che comprende Firenze, Prato, Pistoia ed Empoli. Tutti sono stati affetti da Coronavirus, sono stati ricoverati e poi dimessi perché guariti. A titolo spontaneo si sono quindi rivolti ai centri trasfusionali della Asl per far parte della sperimentazione. Lo fa sapere la stessa Asl Toscana centro, una delle prime strutture sanitarie ad aderire alla sperimentazione della plasmaterapia che vede la Toscana capofila in Italia. 

Possono donare anche persone non ospedalizzate che hanno avuto sintomi lievi e sono state in quarantena. 

Il plasma dei donatori è iperimmune, cioè dotato di un'elevata quantità di anticorpi sviluppati dopo aver contratto e superato la malattia, e sarà trasfuso in pazienti Covid in condizioni critiche. 

Attualmente, fa sapere la Asl, la donazione non è ancora iniziata: scatterà solo la settimana prossima dopo che sarà stata completata la selezione dei donatori. Chi si offre di donare è sottoposto a una rigorosa valutazione e a esami che ne garantiscano l'idoneità. 

Resta l'appello a chi è guarito e vuole donare il proprio plasma. A raccogliere le adesioni sono i 12 centri trasfusionali che si trovano a Firenze, Prato, Empoli e Pistoia, tutti collocati negli ospedali della Asl. 

Ecco dove si trovano i centri trasfusionali a cui ci si può rivolgere nella Asl Toscana Centro:

- A Firenze e per la zona fiorentina nord ovest e sud est i centri trasfusionali selezionati per questa attività sono negli ospedali San Giovanni di Dio, Santa Maria Annunziata e Serristori. 

- Nel Mugello all’ospedale di Borgo san Lorenzo

- Nell'empolese all’ospedale San Giuseppe di Empoli

- Nella zona pistoiese e la Valdinievole all’ospedale San Jacopo di Pistoia

- A Prato all'’ospedale Santo Stefano.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca