Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VERNIO19°30°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Sport lunedì 09 maggio 2022 ore 15:55

Ginevra Marchetti stella del nuoto sincronizzato

Ginevra Marchetti
Ginevra Marchetti

L'atleta 15enne montemurlese è campionessa italiana in obbligatori e combinata nella categoria 'ragazze'. Si è imposta nelle gare a Riccione



MONTEMURLO — Ginevra Marchetti è campionessa italiana di nuoto sincronizzato negli esercizi obbligatori e nella combinata per la categoria 'ragazze'. L'atleta 15enne montemurlese si è imposta ieri a Riccione sulle 435 partecipanti al Campionato italiano primavera, classificandosi anche al secondo posto nel doppio con Greta Franzè.

Grazie a questi risultati positivi la società Futura Club Prato, con la quale si allena Ginevra, ha conquistato la Coppa di campione d'Italia. Prestazioni eccezionali che, per la prima volta nella storia del nuoto sincronizzato, portano in Toscana i titoli di campionessa italiana e Coppa di campione d'Italia per la società. 

Grande la soddisfazione della direttrice tecnica e consulente del Futura Club Prato, Simona Ricotta, che si occupa della preparazione di Ginevra Marchetti insieme all'allenatrice Fabiana Perrillo, mentre il sindaco di Montemurlo Simone Calamai e l'assessore allo sport Valentina Vespi hanno accolto la notizia con grande entusiasmo.

Giovane ma determinata, Ginevra riesce a conciliare i duri allenamenti in piscina con la scuola superiore, il liceo Livi di Prato che frequenta con profitto.

Ginevra Marchetti

Ginevra Marchetti

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era la fine di Luglio quando in due aggredirono un imprenditore picchiandolo fino a farlo finire in ospedale. Il bottino? 2.000 euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca