Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:VERNIO15°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Attualità lunedì 23 maggio 2016 ore 06:30

La memoria montemurlese a Ebensee

La consigliera comunale Valentina Vespi ha rappresentato la comunità di Montemurlo nel viaggio della memoria al campo di sterminio in Austria



MONTEMURLO — Il viaggio della memoria è promosso dall'Aned, dal Museo della Deportazione di Prato e dall'associazione per il gemellaggio “Prato-Ebensee” in Austria. 

Insieme alla consigliera Vespi c'era il gonfaloniere Carmine Baiano. A nome di tutta la comunità montemurlese Vespi ha deposto una corona d'alloro al memoriale del campo di sterminio nazista di Gusen, dove perse la vita Erasmo Meoni, operaio di Bagnolo, catturato a Prato in seguito agli scioperi del marzo 1944 e morto di stenti nel lager nel dicembre dello stesso anno.

"Ricordare questo terribile periodo storico, le persecuzioni e le violenze subite dai milioni di deportati, ci deve essere da monito e da insegnamento per affrontare i grandi problemi dell'oggi - ha detto Valentina Vespi - L'immagine più bella che conservo del viaggio sono i volti dei tanti ragazzi che hanno preso parte all'esperienza e che hanno avuto modo di ascoltare le testimonianze dirette degli ultimi deportati sopravvissuti. Sono loro i veri portatori di fratellanza e sta a loro continuare questo importante lavoro sulla memoria".  

La delegazione pratese, composta tra gli altri dai Comuni di Prato, Vaiano, Vernio e Poggio a Caiano, ha visitato il castello Harteim, dove furono uccisi migliaia di disabili, il memoriale di Ebensee e le grotte scavate nella montagna dove i nazisti stavano progettando armi di distruzione di massa. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato investito da un veicolo che lo ha spinto contro il muro. Malgrado l'intervento dei soccorritori per lui non c'è stato nulla da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca