Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:VERNIO15°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità martedì 19 aprile 2016 ore 06:30

Come cambia la ginnastica a scuola

Prato ospita il convegno nazionale dedicato alle proposte e agli interventi per riprogettare l'educazione fisica nella scuola primaria



PRATO — "Prato è un modello da esportare per la sua esperienza sull'attività motoria e sportiva all'interno delle scuole - spiega il consigliere delegato allo Sport Luca Vannucci - La nostra città è all'avanguardia su questi temi da oltre trent'anni con sinergie che altri cercano oggi di creare in Italia. Il convegno sarà un'occasione di arricchimento, è destinata a ripetersi negli anni e avrà sicuramente una grossa risonanza a livello nazionale".

Il convegno 'La buona scuola', organizzata dal Comune e dal Trofeo Città di Prato con il contributo della Regione, in collaborazione con il Ministero dell'Università e della Ricerca (MIUR), il CONI e la facoltà di Scienze Motorie dell' Università di Firenze, si svolgerà venerdì dalle 9 nella sala del consiglio provinciale a Palazzo Banci Buonamici.

"Una realtà come quella di Prato per quel che riguarda lo sport a scuola non esiste in Italia. Abbiamo cercato di coinvolgere ciò che di meglio c'è sul territorio nazionale per armonizzare i progetti. Speriamo di uscire dal convegno con proposte concrete da porre all'attenzione sia del Ministero sia del CONI", aggiunge la referente dell'Ufficio Educaizone Fisica del MIUR Elisabetta Faggi.

Il programma si aprirà con i saluti del sindaco Matteo Biffoni, del Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione del MIUR Rosa De Pasquale e del Presidente Comitato Regionale CONI Toscana Salvatore Sanzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno