comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 15°26° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
2 giugno di Salvini: «La salute prima di tutto» ma non mette la mascherina

Cronaca giovedì 19 settembre 2019 ore 13:20

Il tassista abusivo con i biglietti da visita

Diversi interventi della polizia municipale nella zona di via Pistoiese. Fermati e sanzionati un tassista e un venditore abusivo



PRATO — Un tassista abusivo è stato pizzicato nella prima mattina di ieri in via Giordano, quando gli agenti della commerciale hanno notato un'auto sospetta che già tenevano d’occhio da tempo. 

Il conducente, colto in flagrante esercizio dell’attività di tassista abusivo, pubblicizzava la propria attività svolta senza alcuna licenza a mezzo di appositi biglietti da visita scritti in lingua cinese.

Nei suoi confronti è stata contestata la sanzione prevista dal codice della strada per l’esercizio abusivo dell’attività, con l’irrogazione di una sanzione di 173 euro, il fermo amministrativo dell’auto e il ritiro della carta circolazione.

La stessa unità commerciale ha poi individuato in via Pistoiese, all’altezza di via Bonicoli, dei venditori ambulanti di ortaggi che stavano esercitando la propria attività sulla pubblica via. Alla vista degli agenti si sono dileguati rapidamente lasciando i propri prodotti a terra, che sono stati quindi sequestrati.

Nella stessa mattinata gli agenti del reparto motociclistico, transitando in via Pistoiese, sempre all’altezza di via Bonicoli, insieme al nuovo comandate Marco Maccioni, hanno notato la presenza di un altro venditore di ortaggi ed immediatamente lo hanno identificato: un cittadino cinese già noto alla polizia municipale che nel corso del controllo avrebbe reagito cercando di impedire il sequestro della merce, effettuato in collaborazione con l’unità commerciale.

Oltre alle sanzioni amministrative ammontanti a 5mila euro, per l'uomo è scattata anche una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale.

In totale la polizia municipale ha sequestrato circa 60 cassette di merce. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità