comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 18° 
Domani 19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 08 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, Borrelli: «L'incremento dei nuovi malati è il più basso dal 10 marzo»

Cronaca giovedì 27 febbraio 2020 ore 14:29

La mansarda come base per lo spaccio

Arrestato un giovane di 18 anni. La polizia ha sequestrato quasi tre chili di hashish e oltre un etto di marijuana



PRATO — Un giovane di 18 anni è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella mansarda dove vive la polizia ha infatti trovato e sequestrato quasi tre chili di hashish e più di un etto di marijuana

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio. Da giorni la polizia stava svolgendo delle indagini a seguito di una segnalazione riguardante una possibile attività di spaccio sulle piazze di Prato, da parte di un giovane italiano.

Ieri il giovane è stato intercettato nei pressi della sua abitazione, in compagnia di un 21enne che, trovato in possesso di 5 grammi di hashish, ha ammesso di aver appena ricevuto la droga dal giovane pusher.

E' quindi scattata la perquisizione della mansarda, dove sono stati rinvenuti numerosi panetti preconfezionati di hashish e 103 grammi di marijuana, oltre a una bilancina di precisione, telefoni cellulari, materiale per il confezionamento delle dosi e 1.980 euro.

Il 18enne è stato arrestato in attesa del rito di convalida, mentre il cliente 21enne è stato segnalato alla prefettura come assuntore. Sono in corso accertamenti volti a verificare se la droga sia stata ceduta anche a clienti minorenni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità