comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:VERNIO11°16°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
sabato 31 ottobre 2020
corriere tv
De Luca: «Ho ascoltato sindaci autentiche nullità, gente che andrebbe affidata ai servizi sociali»

Attualità martedì 22 settembre 2020 ore 16:35

Trofeo di Pattinaggio, c'è di nuovo il pubblico

Pattinaggio

Consentito l'ingresso a 150 spettatori rispetto alla capienza massima di 800 posti del Palarogai. Oltre 250 atleti attesi in tre giorni



PRATO — Torna il Trofeo Nazionale Obbligatori di Pattinaggio e, oltre al valore sportivo della manifestazione, la novità sta nel fatto che l'evento segna il ritorno del pubblico dopo lo stop per l'emergenza Covid-19.

Appuntamento il 25, 26 e 27 settembre al Palarogai: la manifestazione è organizzata da Uisp con il patrocinio del Comune di Prato e dell'assessorato allo Sport ed è stata presentata stamattina.

Per quanto riguarda le persone attese, sono 250 gli atleti rappresentanti di 30 società sportive diverse che si alterneranno in tre giorni, da venerdì a domenica: sono per lo più provenienti da Toscana, Liguria ed Emilia Romagna.

Nel complesso, il Palarogai potrà ospitare al massimo 200 persone contemporaneamente tra atleti, dirigenti, allenatori, staff e pubblico. Gli spettatori ammessi sono 150 massimo, disposti su due tribune, a fronte di una capienza massima di 800 posti. In questo modo si garantirà il distanziamento: sarà garantito anche l'uso delle mascherine e del gel igienizzante.

L'assessore Luca Vannucci ha detto: “Sono contento che Prato accolga il Trofeo Nazionale Obbligatori di pattinaggio, voglio ringraziare la A.P. Primavera Prato, la Uisp e tutti i tecnici. Cerchiamo di tornare il più possibile alla normalità senza dimenticarci delle attenzioni e cautele da adottare per una manifestazione sportiva al tempo del Covid. Riparte lo sport nella nostra città che smuove anche il turismo sportivo importante per la ripartenza, confermando il dato del settembre 2019 che vide Prato al primo posto in Italia per numero di eventi sportivi secondo la classifica de Il Sole 24 Ore. Questa positività aiuterà anche le altre società sportive del territorio; lo sport è sempre un valore aggiunto per Prato, sia per i valori che insegna che per il bacino di persone che smuove”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità