Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:VERNIO13°17°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Attualità martedì 11 aprile 2017 ore 18:24

Le scarpe contraffatte donate ai più bisognosi

Sono andate in beneficenza ad associazioni ed enti caritatevoli, le 40mila scarpe contraffatte di note marche sequestrate a Prato e Firenze



BOLOGNA — Sono state sequestrate dalla guardia di finanza di Bologna anche a Prato e Firenze le scarpe taroccate e donate ai responsabili di tre Onlus bolognesi: Antoniano, Fondazione San Petronio e Opera Padre Marella.

L'iniziativa ha il duplice obiettivo di fare solidarietà e di focalizzare l'attenzione dell'opinione pubblica sul fenomeno della contraffazione, che sottrae opportunità e lavoro alle imprese oneste, oltre a essere rischioso per la salute dei consumatori. 

L'operazione aveva portato alla denuncia di 8 cinesi, operanti nelle province di Bologna, Roma, Padova, Firenze e Prato. Il valore commerciale al dettaglio della merce ammonta ad oltre 2 milioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritiro a domicilio verrà effettuato nei Comuni di Prato, Cantagallo, Carmignano, Montemurlo, Poggio a Caiano, Vernio, Agliana, Montale e Quarrata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Cronaca