Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:36 METEO:VERNIO18°29°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La sede della Nato vista dall'alto: il video dal drone

Attualità mercoledì 05 maggio 2021 ore 18:09

Nell'azienda tessile operai a nero e clandestini

Il titolare della ditta è stato arrestato dai carabinieri per sfruttamento di manodopera clandestina. La scoperta durante un controllo interforze



PRATO — Nell'azienda tessile erano impiegati 10 operai a nero e irregolari, senza permesso di soggiorno. Per questo il titolare, un 33enne cinese, è stato arrestato dai carabinieri di Prato per il reato di sfruttamento di manodopera clandestina.

La scoperta durante un controllo interforze avvenuto la notte scorsa all'interno della ditta con i militari, insieme al nucleo ispettorato del lavoro e personale Inps. Nel blitz è stato anche contestato il fatto che non venivano rispettati i protocolli di sicurezza anti-Covid.

L'attività dell'azienda è stata sospesa e per il titolare oltre all'arresto anche multe per un totale di 42mila euro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per anni è stato direttore dell’oncologia pratese. Il ricordo dei colleghi: "Punto di riferimento importante per la ricerca"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca