comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 10°17° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Formigoni furioso in tv: «Sulla sanità privata tante storie», non lascia la parola a Majorino e Formigli gli toglie l'audio

Attualità domenica 17 maggio 2020 ore 16:31

Covid, 10.000 libri da restituire alle biblioteche

Riparte da domani il servizio di restituzione alla Lazzerini, alla Biblioteca Ovest e alla "Peppino Impastato". Ecco le regole di comportamento



PRATO — Sarà seguito il rigido protocollo stabilito dalla Regione Toscana insieme alle 12 reti bibliotecarie per far ripartire in sicurezza l'attività delle biblioteche pratesi: alla Lazzerini, alla Biblioteca Ovesta e alla Biblioteca "Peppino Impastato", infatti, da domani si riaprono i battenti ma, per il momento, esclusivamente per la restituzione dell'enorme mole di materiale che è stato in prestito per tutto il periodo dell'emergenza sanitaria: 10.000 documenti che devono rientrare per essere obbligatoriamente sottoposti ad una rigida quarantena.

La Biblioteca Lazzerini sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 9 alle 20 e resterà chiusa la domenica. Invariati gli orari delle Biblioteche Ovest e Nord “Peppino Impastato”. In tutte le biblioteche si potrà entrare senza prenotare e gli ingressi saranno contingentati.

Ecco quindi le regole stabilite per ripartire.

L'accesso alla Biblioteca Lazzerini sarà consentito solo nella Hall d'ingresso (Via Puccetti 3) e in Sala Ragazzi e Bambini (Via Santa Chiara 24). Gli ingressi saranno ovviamente contingentati: nella Hall potranno entrare al massimo 5 persone alla volta, mentre in Sala Ragazzi e Bambini al massimo 2. Nelle Biblioteche Ovest e Nord potrà entrare al massimo una persona per volta.

Sarà consentito l'accesso ad una sola persona per nucleo familiare, fatta eccezione per gli accompagnatori di minori (massimo 2) e persone non autosufficienti. Tuttavia nel caso dei minori, in questa fase è vivamente sconsigliato l'ingresso ai bambini. In ogni caso i bambini sotto i 6 anni potranno entrare in biblioteca soltanto con mascherina che copra naso e bocca.

La precedenza negli ingressi sarà assegnata agli over 65, donne in stato di gravidanza e invalidi.

Distanziamento sociale obbligatorio anche negli spazi esterni alle strutture, l'accesso sarà consentito solo con mascherina e all'entrata sarà indispensabile sanificarsi con cura le mani con il gel a disposizione, anche se si indossano i guanti. L'uso dei guanti è comunque consigliato.

Tutti i servizi sono compresi: Jolly,macchinette di ristoro, fotocopiatrici, pc e spazio Pit Stop per l'allattamento.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca