QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 8° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
lunedì 18 novembre 2019

Cronaca venerdì 18 ottobre 2019 ore 10:07

Chiuso un affittacamere abusivo

L'intervento dell'Unità edilizia, commerciale e giudiziaria della polizia municipale è avvenuto in seguito alla segnalazione da parte di un cittadino



PRATO — Grazie alla segnalazione di un cittadino che aveva notato un anomalo viavai di persone da una casa, la polizia municipale ha scoperto un affittacamere abusivo

Lo fa sapere il Comune di Prato che, in una nota, rende noti i dettagli dell'osperazione. "L’intervento, che ha visto coinvolte le Unità Edilizia, Commerciale e Giudiziaria della Polizia municipale è stato complesso - si legge nel comunicato dell'ente- in quanto oltre alle violazioni urbanistico-edilizie e amministrative sono state accertati reati di clandestinità a carico di 5 cittadini cinesi, clienti della struttura".

L’immobile, un terra-tetto su tre livelli più soffitta, di proprietà di un cittadino italiano, era affittato ad un uomo di origine cinese che aveva allestito 6 stanze a camere con complessivamente 19 posti letto, di cui uno ricavato nell’ingresso. Anche la soffitta era utilizzata per l’attività: nonostante le altezze fossero ben al disotto dell’abitabilità era stata suddivisa in due porzioni e occupata con 13 posti letto.

"Tutte le stanze - aggiunge il Comune- sono risultate in condizioni igienico sanitarie critiche con cibi cotti e crudi in cattivo stato di conservazione distribuiti nelle varie stanze. Sono state inoltre rilevate modifiche artigianali dell’impianto elettrico, quattro bombole di Gpl e  un impianto di videosorveglianza interno distribuito negli spazi comuni. Nella terrazza al secondo piano era allestita una cucina con modifica dell’impianto idraulico. 

L’immobile è stato sequestrato e il conduttore denunciato.



Tag

Maltempo, il Sieve esonda a Pontassieve: strade allagate e auto sommerse

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità