Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:12 METEO:VERNIO10°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Cronaca giovedì 02 dicembre 2021 ore 18:47

Crolla il muro sulla strada, 6 famiglie isolate

Il muro crollato
Il muro crollato

Il fenomeno di dissesto si è verificato nel pomeriggio e riguarda un muro di recinzione. La via è stata chiusa e 20 persone rimangono isolate



PRATO — Il muro di recinzione crollato, il fenomeno di dissesto che non si ferma, la strada chiusa e 20 persone isolate per un totale di 6 famiglie in tutto: è quanto accaduto oggi pomeriggio intorno alle 16 in via Tofanaia e di Butia a Cerreto, nel comune di Prato.

Il dissesto statico ha riguardato un muro di recinzione in corrispondenza di un'abitazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Prato che, avendo rilevato segni evidenti di evoluzione del fenomeno di dissesto, hanno chiuso un tratto della strada pubblica. E' infatti perfettamente visibile una profonda crepa nel muro immediatamente accanto alla porzione crollata.

La via sarà riaperta solo al ripristino delle preesistenti condizioni di sicurezza. E' a monte della strada che rimangono isolati i 6 nuclei familiari. Sul posto è intervenuta anche la polizia municipale di Prato. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il dato sui nuovi contagi relativo al capoluogo, Prato, da solo supera di gran lunga il totale provinciale di ieri. Nessun decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca