Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:02 METEO:VERNIO13°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Amadeus e gli ascolti del Festival: «C'è la concorrenza del calcio e poi il Paese è come se vivesse una guerra»

Cronaca lunedì 25 gennaio 2021 ore 18:17

In giro coi documenti di un altro, denunciato

posto di blocco

L'uomo ha fornito agli agenti delle forze dell'ordine patente in fotocopia e una carta d'identità con dettagli sospetti. Erano di un'altra persona



PRATO — Era in giro coi documenti di un altro, e quando li ha esibiti alle forze dell'ordine durante un controllo gli agenti si sono insospettiti. E' accaduto a Prato, dove è stato denunciato un uomo di 46 anni. Fermato dalla pattuglia per strada, l'uomo ha mostrato la patente in fotocopia accampando scuse vaghe per la mancanza del documento originale.

Così, perplessi, gli agenti hanno chiesto un altro documento. A quel punto è stata loro mostrata una carta d'identità. Apparentemente era perfetta, anche di pregiata fattura, ma aveva particolarità che non convincevano gli agenti.

E infatti: controlli più approfonditi hanno rivelato che l'uomo circolava coi documenti di un'altra persona. Una volta completata l'identificazione, il 46enne è stato così deferito all'autorità giudiziaria per produzione ed uso di documento falso, sostituzione di persona e sanzionato per guida senza patente perché mai conseguita, con verbale di 5.100 euro. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca