comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 14°19° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Attualità venerdì 04 settembre 2020 ore 14:00

Febbre? Le scuole superiori pratesi la misurano

studenti

Termoscanner in tutte le superiori nonostante il Comitato Tecnico Scientifico non ne indichi l'obbligo. Lo ha deciso la Provincia in vista del rientro



PRATO — Tutte le scuole superiori di Prato avranno il termoscanner all'ingresso per la misurazione della temperatura di chi entra. Lo ha deciso la Provincia in vista della ripresa delle lezioni in presenza negli istituti pratesi. A spiegare le ragioni della decisione è il presidente della Provincia Francesco Puggelli in un post su Facebook:  "Nonostante il comitato tecnico scientifico non indichi l’obbligo di misurare la temperatura, noi abbiamo deciso di alzare l’asticella della sicurezza sanitaria con una sorta di mini-triage all’ingresso."

Perché? "Perché, come si sa, gli adolescenti sono una fascia ad alto contatto anche oltre l’orario scolastico e un’attenzione in più non guasta, anzi!".

Alle famiglie dei ragazzi, comunque la Provincia raccomanda di continuare a osservare tutte le misure di sicurezza poreviste: tra queste, appunto, anche la misurazione della temperatura a casa.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità