Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:VERNIO19°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Cronaca giovedì 05 agosto 2021 ore 17:31

Lavoro nero e irregolare, 4 imprenditori arrestati

ispettore del lavoro

Alle verifiche dell'ispettorato 64 aziende su 64 controllate hanno ricevuto rilievi per irregolarità riscontrate. Attività sospesa per 32 ditte



PRATO — Sono risultate tutte irregolari le 64 ditte su cui l'ispettorato del lavoro ha condotto verifiche nelle ultime 6 settimane nell'ambito del progetto Alt caporalato! con un'operazione che ha portato all'arresto di 4 impreditori in flagranza per l'impiego di lavoratori privi di permesso di soggiorno.

La task force ha controllato le posizioni lavorative di 570 lavoratori, di cui 394 provenienti da paesi extra-Ue. Per 250 di loro sono stati riscontrati illeciti per lavoro 'in nero', violazioni in materia di orario di lavoro e di sicurezza nel luogo di lavoro. 

Oltre alle sanzioni irrogate nel corso delle ispezioni, sono stati emanati 32 provvedimenti di sospensione dell'attività di altrettante aziende per la presenza accertata di 161 lavoratori completamente in nero, tra cui 40 operai provenienti da paesi extra-Ue privi di permesso di soggiorno per motivi di lavoro. 

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. I dati diffusi da Regione e Asl Centro fotografano l'andamento dell'epidemia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS