Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:27 METEO:VERNIO7°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Cultura giovedì 08 dicembre 2022 ore 11:10

Palazzo Pretorio apre lo scrigno dei tesori nascosti

Il deposito di Palazzo Pretorio
Il deposito di Palazzo Pretorio

Immacolata con visite guidate straordinarie all'interno dei depositi del museo in cui sono custodite meraviglie spesso frutto di donazioni da privati



PRATO — Palazzo Pretorio apre lo scrigno dei suoi tesori nascosti, quelli custoditi nei depositi del museo: sono infatti previste due visite guidate straordinarie negli ambienti che racchiudono le collezioni comunali, opere di inestimabile valore spesso frutto di donazioni da private.

Le visite guidate aperte a tutti sono previste per il giorno dell'Immacolata oggi 8 Dicembre e per domani 9 Dicembre e sono curate dalla direttrice del museo Rita Iacopino.

"È la prima volta che i depositi di Palazzo Pretorio aprono al pubblico - commenta Simone Mangani, assessore alla cultura del Comune di Prato - e si tratta di un'occasione davvero unica. I depositi sono infatti luoghi pieni di fascino, un vero e proprio 'tesoro nascosto' che adesso, in via eccezionale, sarà aperto a tutti".

In questi ultimi anni - grazie al lavoro dei tecnici del museo - i depositi sono stati riallestiti individuando, ove possibile, la provenienza delle opere e dei materiali alla ricerca di nuove informazioni e curiosità. Accanto allo studio, gli interventi di manutenzione e di restauro hanno contribuito a svelare tecniche e peculiarità. 

Tra le opere custodite nei depositi di Palazzo Pretorio i visitatori potranno vedere una suggestiva collezione di Sacre famiglie del Cinquecento, dipinti di pittori lombardi dell’Ottocento, sculture e disegni del Novecento, ma anche disegni, fotografie e altri oggetti, spesso donati da privati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente a Mercatale. La vittima, residente a Prato, ma lavorava in Valdarno. Inutili i disperati tentativi di salvarlo. Ferita anche una donna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli