comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:VERNIO-0°5°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 15 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisi Governo, Bellanova: «Ho scritto a Conte, non mi ha mai risposto»

Cronaca mercoledì 06 gennaio 2021 ore 14:53

Pusher si vanta coi carabinieri, in manette

cocaina

Durante l'intervento dei militari ha spiegato di essere così abituato a confezionare dosi da non aver bisogno del bilancino di precisione



PRATO — Mentre lo arrestavano, lui coi carabinieri si vantaga di essere talmente abituato a tagliare la droga e confezionare le dosi da poterlo fare 'a occhio', senza l'aiuto di un bilancino di precisione. Il pusher vanitoso è comunque finito in manette.

E' accaduto a Prato, dove i militari dell'Arma hanno arrestato un uomo di 43 anni con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. In realtà era da tempo che i carabinieri lo seguivano e lo tenevano sotto controllo, insospettiti dai suoi movimenti.

Complessivamente, nascoste in parte nei vestiti e in parte nella sua abitazione aveva 32 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 30 grammi. Sequestrati anche 1000 euro in contanti. Il bilancino di cui l'uomo si vantava di non aver bisogno, effettivamente non pare esser stato rinvenuto.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità