comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 20°34° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 13 agosto 2020
corriere tv
Il cast della Casa di Carta a Copenaghen per le riprese, le immagini di un fan

Cronaca giovedì 02 luglio 2020 ore 15:11

Tenta la rapina poi ci ripensa e chiama la polizia

coltello

Un uomo ha chiamato autoaccusandosi di aver tentato di rapinare una tabaccheria. Poco prima era arrivata la richiesta d'aiuto della titolare



PRATO — La polizia ha arrestato un uomo di 28 anni residente a Quarrata accusato di aver tentato una rapina in una tabaccheria in via Baldanzi. 

Da quanto riportato dalla polizia, l'uomo ha fatto irruszione nel negozio brandendo un coltello con il quale ha minacciato la titolare, di origine cinese, per farsi consegnare l'incasso. Lei, però, non ha ceduto e alla fine l'uomo se n'è andato. A quel punto è scattata la telefonata alla questura nella quale la donna ha fornito una descrizione dell'uomo: da quanto lei stessa ha spiegato, indossava pantaloncini marroni e maglietta bianca. 

Le ricerche erano da poco scattate quando alla polizia è arrivata la telefonata dell'uomo che ha ammesso di aver tentato il colpo e di trovarsi in via Torelli. Gli agenti lo hanno avvistato nella vicina via del Romito. Nel marsupio che aveva con sè gli agenti hanno trovato il coltello usato per la tentata rapina. 

Dopo l'arresto è stato portato nel carcere della Dogaia.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Elezioni 2020