Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:16 METEO:VERNIO15°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 04 aprile 2021 ore 09:07

Terapie post Covid, ospedale e Lions fanno squadra

L'associazione ha donato al Santo Stefano un apparecchio per l'elettromiografia. Sarà usato nella riabilitazione intensiva dei pazienti post Covid



PRATO — La riabilitazione intensiva del Santo Stefano può contare su un nuovo apparecchio per l'elettromiografia, donato dai Lions club cittadini  (Castello, Centro, Datini, Host, Malaparte) che hanno unito le forze per donare all'ospedale pratese questo fondamentale strumento con sonde wireless per l’analisi statica e dinamica dell’attività muscolare.

L'apparecchio, spiega l'Asl centro "E' particolarmente importante nel recupero dei pazienti in fase post-covid. Durante la riabilitazione, infatti, riacquisiscono le funzioni perdute per la malattia, caratterizzata da una importante riduzione della forza muscolare e della capacità di movimento degli arti superiori ed inferiori e compromette il cammino autonomo, creando dipendenza nelle attività della vita quotidiana. Lo strumento inoltre, consente la misurazione oggettiva dei risultati progressivamente raggiunti, permettendo di monitorare la fase di recupero".

Alla cerimonia di consegna, la dottoressa Elettra Pellegrino, medico della direzione sanitaria dell’ospedale ha ringraziato Barbara Becherucci, presidente di circoscrizione Lions, Caterina Bendoni past president Lions Castello, Alberto Bellandi presidente Lions Host, Lorella Paolieri presidente Lions Malaparte "Per la generosità ed il sostegno alle attività del reparto ospedaliero di riabilitazione". La dottoressa Bruna Lombardi, direttrice del reparto,  ha rivolto un pensiero ed un abbraccio agli amici presidenti e past president Lions ed ai loro soci per aver sostenuto questo service.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel territorio provinciale le persone che hanno perso la vita dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono adesso 485, i positivi vicini a ventimila
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS