Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VERNIO18°35°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Cronaca martedì 17 maggio 2022 ore 11:01

Grida aiuto nella notte dalla fitta vegetazione

vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di ricerca e soccorso
Le operazioni di soccorso

I lamenti sono stati avvertiti dai residenti che hanno dato l'allarme ai soccorritori. Al buio le ricerche, l'uomo era rimasto bloccato su una pianta



VAIANO — Lì si vedeva solo un muro di vegetazione. Ma da lì si levavano grida di aiuto, lamenti che non sono sfuggiti ai residenti della zona i quali, alle 21,40 di ieri sera, hanno dato l'allarme attivando i soccorsi del 118, del soccorso alpino e speleologico toscano (Sast) e dei vigili del fuoco.

E' accaduto in località La Briglia, nel comune di Vaiano, dove le operazioni di ricerca e soccorso sono andate avanti fin verso mezzanotte scoprendo che in quelle pendici impervie era caduto un uomo di 66 anni. Era lui a emettere quei gemiti che hanno consentito di trovarlo e aiutarlo.

Il 66enne, di Prato, era uscito per una passeggiata verso il Rio Buti. Nel camminare, non essendo conoscitore della zona, aveva perso l’orientamento trovandosi in ambiente impervio da cui non riusciva ad uscire. Nei vari tentativi di spostamento è rimasto bloccato su una pianta sopra un dirupo scosceso, perdendo anche le scarpe da ginnastica. Lì ha cercato aiuto sperando che qualcuno sentisse le sue urla.

Sono giunti sul posto gli operatori del Sast dalla stazione Monte Falterona e i vigili del fuoco con personale del distaccamento di Montemurlo insieme a specialisti Saf (Speleo alpino fluviali) della centrale pratese. Nonostante la complessità dei soccorsi, dovuti alla zona impervia, il malcapitato è stato recuperato e affidato ai sanitari del 118.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
196 contagi e nessun decesso nel Pratese. Dal bollettino regionale i dati che fotografano le ultime 24 ore sul fronte epidemico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità