Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:54 METEO:VERNIO12°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Sanremo vince il rock dei Maneskin

Attualità mercoledì 20 gennaio 2021 ore 10:30

Il tour del prefetto fa tappa in città

il prefetto e altre persone a Vernio

Sindaco e autorità hanno discusso di sicurezza pubblica e protezione civile in vista della gestione coordinata di eventuali emergenze



VERNIO — Vernio ombelico della Val di Bisenzio per sicurezza e protezione civile, grazie alla visita del prefetto di Prato Adriana Cogode che - a poche settimane dal suo insediamento - intende percorrere il territorio per averne conoscenza più diretta possibile. E l'altro giorno, lunedì 18, a Vernio è stata accolta dal sindaco Giovanni Morganti "per un primo contatto sui principali temi che coinvolgono l’amministrazione comunale e la Val di Bisenzio", spiega una nota della prefettura.

In particolare l'incontro si è concentrato "sulle tematiche di comune interesse della sicurezza pubblica e della protezione civile, in vista di proficue intese che assicurino la costante, massima sinergia istituzionale e la condivisione di modelli di cooperazione per la gestione di eventuali emergenze". 

C'è stato spazio anche per il bello di Vernio, col prefetto Cogode che ha avuto modo di effettuare una visita guidata a Palazzo Bardi, sede del Comune, e all’annesso Oratorio di San Niccolò di cui ha apprezzato la bellezza e l’eccellente stato di conservazione, accompagnata dal sindaco e da alcuni assessori.

E proprio il primo cittadino esprime soddisfazione per l'incontro: “Siamo stati onorati e abbiamo molto apprezzato questa visita così tempestiva del prefetto. Per le piccoli comunità locali la vicinanza dello Stato è di fondamentale importanza. Il prefetto ha dimostrato grande capacità di ascolto e interesse per i problemi del territorio. Sono sicuro che la collaborazione istituzionale per il bene comune sarà davvero proficua”. 

Il Prefetto ha poi concluso la mattinata recandosi presso la stazione dei carabinieri, accolta dal comandante provinciale dell’Arma colonnello Francesco Zamponi e dal comandante locale luogotenente Gianluca Breschi, per uno scambio di punti di vista sul territorio e sulle tematiche della sicurezza.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca