Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:16 METEO:VERNIO15°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca lunedì 01 marzo 2021 ore 16:18

Se la fila con gli abiti rubati e le cesoie

volante della polizia

L'arnese serviva a danneggiare il sensore antitaccheggio della merce. La polizia ha recuperato la refurtiva e poi ha denunciato l'uomo



PRATO — Se la stava filando con gli abiti rubati, valore sui 60 euro, e le cesoie in tasca che dovevano servire per danneggiare i sensori antitaccheggio sui capi. La vigilanza del negozio in via Berlinguer però si è accorta del tentativo di furto e ha chiamato la polizia.

Gli agenti della squadra volante di Prato, giunti sul posto, hanno identificato l'uomo di 35 anni. Si tratta di persona già nota alle forze dell'ordine, ed era ancora in possesso della refurtiva. Addosso, poi, le cesoie.

L'uomo è stato denunciato all'autorità giudiziaria per il reato di tentato furto aggravato e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel territorio provinciale le persone che hanno perso la vita dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono adesso 485, i positivi vicini a ventimila
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS