Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VERNIO19°30°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità martedì 07 aprile 2020 ore 09:45

Covid, anziani trasferiti dopo lo scontro in RSA

Accordo tra sindaci e Asl per trasferire i pazienti sintomatici dalla residenza di Comeana alle cure intermedie dopo il moltiplicarsi di contagi



PRATO — La Asl Toscana Centro e i sindaci di Carmignano e Poggio a Caiano, Edoardo Prestanti e Francesco Puggelli, hanno trovato un accordo sulla gestione dei contagi nella RSA di Comeana che nei giorni scorsi aveva scatenato uno scontro molto acceso, culminato nella minaccia del primo cittadino di Carmignano di chiudere la struttura in mancanza di soluzioni. 

Nello specifico, l'azienda ha spiegato che sono già stati "effettuati i primi test sierologici su buona parte degli ospiti asintomatici", che "hanno confermato l'acquisizione dell'immunità". Per i casi sintomatici l’azienda sanitaria provvede al trasferimento dei pazienti presso la struttura di cure intermedie presente sul territorio pratese. Questa era stata fin dall'inizio la proposta dei sindaci

Nella RSA di Comeana, spiega ancora la Asl,  i risultati dei test hanno rilevato alcuni casi di positività, ma la gran parte degli ospiti è risultata in buone condizioni e in diversi di essi è stato riscontrato il titolo anticorpale IgG indicativo dell’acquisizione della protezione immunitaria.

Ora la soluzione è stata comunicata dalla Asl stessa che ha annunciato l'istituzione di una task force per garantire assistenza e tutela agli ospiti della residenza assistita, definita un "caso pilota" proprio per l'elevati numero di casi positivi riscontrati sia tra gli ospiti che tra gli operatori. 

Nelle Rsa del territorio di competenza della Asl Toscana Centro, secondo i dati forniti dalla stessa azienda, sono statie ffettuati al momento 873 tamponi e 274 test sierologici. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era la fine di Luglio quando in due aggredirono un imprenditore picchiandolo fino a farlo finire in ospedale. Il bottino? 2.000 euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca