Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VERNIO18°35°  QuiNews.net
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il patriarca Kirill scivola sull'acqua santa e cade durante la funzione religiosa

Cronaca mercoledì 18 maggio 2022 ore 12:00

Sangue e ferite dopo la lite, sala giochi chiusa

macchine da gioco

La polizia aveva trovato un uomo con le mani insanguinate dopo il violento alterco iniziato proprio nel locale. L'attività è sospesa per 10 giorni



PRATO — Quando la polizia era arrivata sul posto aveva trovato un uomo con le mani ancora sporche di sangue dopo una violenta lite degenerata in strada alle 13,20 di domenica scorsa 15 Maggio. Gli agenti avevano arrestato il 37enne con l'accusa di danneggiamento e resisenza a pubblico ufficiale dopo che l'uomo si era scagliato anche contro di loro.

Le indagini però hanno portato ad appurare che quell'episodio di violenza aveva avuto origine da un diverbio iniziato in una sala giochi vicina e poi degenerato, proseguendo per la via.

Così adesso quel locale è stato chiuso, con provvedimento di sospensione dell'attività per 10 giorni. Come spiega la nota di questura, in quel posto già in passato si erano verificati episodi contrari alla sicurezza pubblica, e vi erano stati identificati avventori con precedenti. Dunque il questore ha deciso di emettere il provvedimento di chiusura, notificato ieri mattina 17 Maggio al gestore dell'attività.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
196 contagi e nessun decesso nel Pratese. Dal bollettino regionale i dati che fotografano le ultime 24 ore sul fronte epidemico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità