comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VERNIO
Oggi 18°19° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valbisenzio, Cronaca, Sport, Notizie Locali valbisenzio
giovedì 09 luglio 2020
corriere tv
Incontro con il centrodestra, Conte cita Moretti: «Ricorda un po' ‘Ecce Bombo'...mi si nota di più a Chigi o a Villa Pamphilj?»

Cronaca lunedì 15 giugno 2020 ore 11:24

Sotto sequestro 5 tonnellate di materiale chimico

il materiale chimico sequestrato
foto Agenzie Dogane e Monopoli

Le Dogane hanno fermato un carico di ammonio bifloruro diretto in Turchia senza autorizzazione. Può essere usato sia in ambito civile che militare



PRATO — i funzionari dell'Agenzia Dogane e Monopoli di Prato e Pistoia hanno sequestrato cinque tonnellate di materiale chimico destinato all'esportazione verso la Turchia e denunciato i responsabili della società italiana esportatrice.

Dalla verifica sul carico in partenza, è emerso che il prodotto all'interno è ammonio bifloruro di cui è stata rilevata una concentrazione variabile tra il 70 e il 74 per cento per un valore complessivo di 11.750 euro. 

Si tratta, spiegano le Dogane, di un prodotto chimico 'dual use', cioè idoneo all'uso sia in ambito civile che militare e, per questo, la sua commercializzazione a livello internazionale è soggetta a restrizioni. In caso di violazione di queste norme, si commette reato, si legge ancora nella nota dell'Agenzia. 

I funzionari che hanno controllato la spedizione hanno riscontrato, a quanto risulta, l'assenza dell'autorizzazione ministeriale necessaria. Da qui la denuncia dei responsabili della società e il sequestro del carico. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità